Incendio in capannone cinese, segretario leghista: “Peccato, nemmeno un morto”

incendio-capannone-cinese

Enorme incendio, ieri, in un magazzino di merce cinese a Monza. Fiamme estese su un’area di migliaia di metri quadrati, operai intossicati e allerta Arpa per i fumi tossici. Patrizio Ferrabue, segretario della locale sezione leghista di Bovisio Masciago, è rammaricato: nemmeno un cinese è morto nell’incidente. Ma, confida,  «sarà per la prossima volta».

Un incendio di grossa portata si e’ sviluppato all’interno di un magazzino all’ingrosso di merce cinese (casalinghi e articoli da regalo) a Monza, in una zona al confine con Brugherio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco; l’area e’ stata bloccata. Al momento, secondo quanto si apprende, non ci sono feriti.
Dall’area si e’ alzata una grossa colonna di fumo. I vigili sono sul posto per cercare di domarlo.

Incendio in capannone cinese, segretario leghista: “Peccato, nemmeno un morto”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...